Medicina
dello Sport

Chiunque pratichi un’attività sportiva deve eseguire alcuni esami e visite specialistiche al fine di diagnosticare o escludere l’eventuale presenza di fattori di rischio che renderebbero rischioso per la propria salute lo svolgimento dell’attività fisica.

Medicina
dello Sport

Chiunque pratichi un’attività sportiva deve eseguire alcuni esami e visite specialistiche al fine di diagnosticare o escludere l’eventuale presenza di fattori di rischio che renderebbero rischioso per la propria salute lo svolgimento dell’attività fisica.

Di cosa si occupa la Medicina dello Sport

Muscoli e legamenti tendono a lacerarsi se sollecitati con forze eccessive rispetto alla loro resistenza meccanica. Usura, traumi da impatto, distorsioni, fratture e lussazioni sono i traumi sportivi più diffusi.

La visita di Medicina dello Sport presso il poliambulatorio Scudosanitas di Roma è la soluzione ideale per:

  • Chi ha bisogno di una consulenza per diagnosticare o escludere eventuali problematiche connesse allo sport che pratica o che desidera intraprendere.
  • Chi deve prevenire o affrontare malattie croniche dovute a traumi sportivi e deve eseguire un follow-up oppure monitorare o mutare la prescrizione dell’esercizio fisico come terapia.
  • Chi pratica sport a livello agonistico e deve sottoporsi ad una vista specialistica che attesti l’idoneità sportiva.

Che cos’è e a cosa serve la visita di Medicina dello Sport?

Chiunque pratichi un’attività sportiva deve eseguire alcuni esami e visite specialistiche al fine di diagnosticare o escludere l’eventuale presenza di fattori di rischio che renderebbero rischioso per la propria salute lo svolgimento dell’attività fisica. La visita per l’attività sportiva non agonistica, solitamente viene eseguita a partire dai 6 anni di età. La situazione è diversa qualora l’attività sportiva sia praticata a livello agonistico, poiché in questo caso è obbligatorio per legge sottoporsi agli esami e alle visite di Medicina dello Sport indispensabili ad accertare l’idoneità alla pratica di un determinato sport ed escludere, per quanto possibile, i rischi connessi agli infortuni o a problematiche di tipo cardiovascolare.

Come si svolge la visita di Medicina dello Sport?

La visita di Medicina dello Sport, sia che essa abbia finalità agonistiche o meno, ha l’obiettivo di valutare se il corpo del soggetto è in grado di svolgere determinate attività che lo sottopongono a sforzi non abituali, individuando la presenza di eventuali fattori di rischio che possono essere anche mortali, come alcune patologie congenite, il soffio al cuore o il mal funzionamento dei polmoni.

  • Visita di Medicina dello Sport con certificato non agonistico
    La visita di Medicina dello Sport con certificato non agonistico è obbligatoria per gli alunni di scuole che organizzano attività sportive nell’ambito delle attività parascolastiche e in orari extracurricolari, per coloro che partecipano ai Giochi della Gioventù (nelle fasi precedenti quella Nazionale), per coloro che non sono considerati atleti agonisti ma svolgono attività organizzate dal CONI e da società sportive affiliate o comunque riconosciute.
  • Visita di Medicina dello Sport con certificato agonistico
    Coloro che praticano attività sportive riconosciute come agonistiche dalle Federazioni Sportive Nazionali o che appartengono alla fascia d’età stabilita per tipo di sport oppure coloro che partecipano ai Giochi della Gioventù nelle fasi nazionali sono obbligati ad effettuare la visita per l’idoneità agonistica al fine di poter praticare certi sport.

Quanto dura la visita di Medicina dello Sport?

Solitamente il tempo impiegato per svolgere la visita non agonistica è di 20 – 30 minuti, mentre la visita per ottenere l’idoneità agonistica può durare dai 30 ai 50 minuti.

Prestazioni eseguite in Medicina dello Sport

  • VISITA SPECIALISTICA MEDICINA DELLO SPORT;
  • VISITA SPECIALISTICA IDONEITÁ SPORTIVA.

I nostri medici

Come prenotare una visita

Presso il Poliambulatorio Scudosanitas è possibile effettuare una visita Sportiva tramite diverse modalità di accesso:

Privatamente
Convenzioni con Fondi Sanitari, Casse Mutua e Compagnie Assicurative

Domande frequenti

Attività sportiva Agonistica
Si intendono le attività praticate dai membri tesserati di Federazioni o Enti sportivi riconosciuti dal CONI e che viene svolta in modo continuativo mediante la partecipazione regolare a competizioni agonistiche o gare.

Attività sportiva Non Agonistica
Si intendono le attività praticate dai membri tesserati di Federazioni o Enti affiliati al CONI che però non implica la partecipazione ad attività agonistica.

Lo specialista di Medicina dello Sport, terminata la visita può rilasciare un certificato di idoneità alla pratica sportiva, che per la maggior parte degli sport ha una validità di massimo12 mesi (da consegnare alla Società di appartenenza piuttosto che all’Ente che lo ha richiesto), ad eccezione per esempio del golf, del bridge, degli scacchi, del biliardo, del bowling o delle bocce che il certificato può avere una durata massimo di 24 mesi.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati e ponici le tue domande, il nostro team si metterà al più presto in contatto con te.


    Le storie dei nostri pazienti

    48 anni | Roma
    Ringrazio infinitamente la struttura e tutti i medici che hanno risolto le problematiche di salute di mio marito. Da due anni non venivamo a capo da una situazione che stava compromettendo la sua salute nonchè la nostra armonia. Ci siamo affidati e abbiamo fatto bene, è stato diagnosticato il… Leggi tutto
    36 anni | Londra
    Abito all’estero da 7 anni ma ogni anno torno a Roma per fare il check-up di controllo a Scudosanitas. Tutti i controlli vengono eseguiti in una sola mattinata, il personale è gentile, cortese e comprensivo, i medici scrupolosissimi ed empatici. Così come di grande soddisfazione è la rapidità nei… Leggi tutto
    53 anni | Roma
    Io e la mia famiglia siamo clienti fedeli di Scudosanitas da diversi anni, in nessun Poliambulatorio mi è mai capitato di sentirmi a casa. Nonostante le difficoltà e le criticità degli ultimi due anni, legate al Covid, la struttura è riuscita a mantenere un livello di eccellenza e di… Leggi tutto